Gli spazi sono quelli di Palazzo Martinengo Colleoni, imponente e prestigioso palazzo dal duplice affaccio su due assi importanti di Brescia, via Moretto e Corso Cavour, crocevia cruciale nella vita della città, tra la direttiva dell’arte e quella del commercio.

Oggi è MO.CA – Centro per le nuove culture, un ecosistema vitale, spazio aperto e sfidante, incubatore per l’innovazione non solo nell’arte ma anche finalizzato a promuovere nuove idee di impresa a sostegno dei giovani.

MO.CA – Salone delle Danze

Visione

Cosa vuol essere MO.CA? Che spazio occupa nel tessuto cittadino? E soprattutto, a chi ha pensato, MO.CA, mentre nasceva? MO.CA si muove tra le sale affrescate di uno dei più prestigiosi palazzi del centro storico di Brescia, un luogo che affonda le radici nella storia del ramo più glorioso della casata bresciana Martinengo, unita al nome del più grande condottiero italiano del quattrocento, Bartolomeo Colleoni.

Un luogo che negli ultimi cento anni ha rappresentato più che un simbolo per Brescia, un microcosmo di vite e di storie, come sede del tribunale cittadino. Non sono sale senza anima, quelle di Palazzo Martinengo Colleoni. Nel tempo dell’oggi e del futuro, MO.CA coniuga la valorizzazione del patrimonio rendendolo fruibile alla cittadinanza, alla funzione di “incubatore impresa e cultura” pensato per i giovani.

Con la realizzazione di un nuovo teatro, dell’allestimento di sale espositive, di un’arena cinematografica all’aperto, MO.CA  offre al territorio una proposta culturale che spazia tra fotografia, musica, teatro, cinema, design. Circondati dal bello, immersi in un ecosistema vivace e stimolante, trovano spazio le residenze di giovani che in MO.CA intendano sviluppare il proprio progetto imprenditoriale, sia nell’ambito delle imprese culturali che di quelle artigianali e manifatturiere 4.0.

Hanno permesso la fondazione di MO.CA, stringendo un accordo di valorizzazione, quali fondatori originari, il Comune di Brescia, Fondazione ASM, Brescia Infrastrutture che ne è il soggetto gestore, Confartigianato, Associazione Artigiani, CNA, Assopadana, Residenza Idra, Ma.Co,f – Centro Italiano della Fotografia con il sostegno di Regione Lombardia e Camera di Commercio di Brescia.

Gli attori di MO.CA

Progettano MO.CA dall’interno. Sono gli attori che abitano stabilmente gli spazi di Palazzo Martinengo Colleoni.

Residenza IDRA

Residenza IDRA investe sull’innovazione e sugli artisti emergenti nell’ambito del teatro e delle arti performative, costruendo una factory capace di promuovere e sostenere le nuove generazioni nella distribuzione in Italia e all’estero. Ha realizzato all’interno di MO.CA, in collaborazione con le istituzioni cittadine, SPAZIO TEATRO IDRA, un nuovo spazio performativo dedicato principalmente alle compagnie in residenza per la creazione di nuove produzioni, e dove puoi  assistere a spettacoli, concerti, festival o partecipare a laboratori e workshop.

Visita il sito

Urban Center

Urban Center è il luogo in cui puoi conoscere le principali politiche e i progetti che stanno cambiando Brescia e il territorio, e in cui cittadini, istituzioni pubbliche, associazioni e rappresentanti del mondo economico e sociale possono incontrarsi e discutere le trasformazioni territoriali e urbane. Urban Center Brescia all’interno di MO.CA gestisce uno spazio informativo, organizza e promuove seminari, conferenze e mostre.

Visita il sito

MA.C.OF –Centro Italiano della Fotografia 

Al piano “nobile” di MO.CA ha sede Ma.co.f., un luogo di conoscenza, riflessione, ricerca sull’arte della fotografia italiana e i suoi protagonisti, sulla sua identità, sul “mestiere”. Nato nel 2016 dalla progettualità di Renato Corsini, direttore artistico, con la stretta collaborazione di Gianni Berengo Gardin e Uliano Lucas, indiscussi protagonisti della fotografia italiana, e delle storiche della fotografia Tatiana Agliani e Giovanna Bertelli, Ma.co.f anima le sale affrescate di MO.CA con una mostra permanente, dove puoi vivere un viaggio tra le “icone” della fotografia italiana. Potrai inoltre seguire le mostre temporanee, incontri, proiezioni cinematografiche, laboratori e workshop e iniziative didattiche.

Visita il sito

Touring Club Italiano

Il Touring Club Italiano, con l’iniziativa “Aperti per Voi”, favorisce l’apertura e l’accessibilità al pubblico di luoghi d’arte e di cultura, grazie alla collaborazione dei Volontari per il Patrimonio Culturale, con l’intento di promuovere e diffonderne la conoscenza. In MO.CA trova casa la sede per i Volontari dell’Associazione della sezione di Brescia, attivi anche nel consentirti di visitare e conoscere Palazzo Martinengo Colleoni.

Visita il sito

Festa della Musica

La Festa della Musica non è un festival. La Festa della Musica è una grande manifestazione popolare che celebra il solstizio d’estate. Brescia vanta la più partecipata Festa della Musica d’Italia e a seguirne l’organizzazione è l’Associazione Festa della Musica. Se sei un musicista o un appassionato o un potenziale volontario, vienili a trovare nella loro sede a MO.CA.

Visita il sito

Makers Hub

Makers Hub è il laboratorio nel cuore della città, un “alveare” creativo”, spazio di residenza gratuita per un anno destinato a giovani interessati a sviluppare percorsi di autoimprenditorialità nell’ambito dell’artigianato.

Si configurano quindi spazi di coworking, fab-lab, ateliers, sportelli di servizio e assistenza, spazi e occasioni di formazione, aree di produzione per il digital manufacturing, spazi espositivi.

Vedi i Makers

Contatti

Per informazioni o contatti scrivi alla mail, chiamaci
o compila il form qui accanto.

MO.CA – Centro per le nuove culture

Via Moretto 78 (Ex Tribunale)

25122 – Brescia

T: 030 306 1400
M: info@spaziomoca.com