La terra si racconta

LA TERRA SI RACCONTA” Le officine della TERRA presentano il festival che racconta un anno di lavoro nelle scuole superiori di Brescia e provincia.

PROGETTO T.E.R.R.A. TALENTI EMPOWERMENT RISORSE E RETE PER GLI ADOLESCENTI – SELEZIONATO DA IMPRESA SOCIALE CON I BAMBINI NELL’AMBITO DEL FONDO PER IL CONTRASTO DELLA POVERTA’ EDUCATIVA – BANDO ADOLESCENZA 2016 è un progetto della durata di 4 anni finanziato da un bando di “Con i bambini” Impresa sociale e finalizzato a contrastare la povertà educativa e sperimentare un modello di inclusione sociale attraverso la partecipazione attiva dei cittadini.

Il progetto, che ha come capofila l’associazione Nuovi Orizzonti di Frosinone, coinvolge 35 partner, 18 istituti scolastici, 11 enti pubblici, 5.000 adolescenti e 1.750 famiglie raggiunte dalle attività, 9.600 ore di formazione da erogare nelle OFFICINE DI T.E.R.R.A., 6 enti regionali (Lombardia, Toscana, Lazio, Abruzzo, Puglia, Calabria) che prendono parte al progetto attraverso diversi eventi.

Tutto questo giocando la partita sul proprio territorio d’origine, sulla propria “terra”.

Il progetto a Brescia

Le attività del progetto a Brescia hanno preso il via a novembre, coordinate da Residenza IDRA, con cinque partner locali: associazione Brescia Nuova, associazione P.I.R., Fabbrica Sociale del Teatro, ASD Libertas e associazione culturale Alchechengi e quattro istituti scolastici: Istituto Capirola, Istituto di Istruzione Superiore di Stato “Andrea Mantegna”, Liceo delle Scienze Umane ed Economico-Sociale F. De Andrè, Liceo scientifico A. Calini.

Residenza IDRA e i partner hanno organizzato negli istituti coinvolti delle “Officine”, ciascuna con la propria caratterizzazione: teatro, musica, sport, educazione ambientale, lettura, scrittura, ecc. Solo per citare alcune delle attività in programma nella provincia.

Ai docenti, il progetto mette a disposizione opportunità formative realizzate da un’agenzia accreditata presso il MIUR e ai genitori laboratori di confronto per supportarli nella funzione educativa.

Studenti, professori, amministrativi, collaboratori e genitori sono diventati parti attive che il progetto T.E.R.R.A. coinvolge per far incontrare generazioni e idee differenti e creare un’esperienza collettiva che stimoli creatività e coscienze con un unico e determinante obiettivo: il contrasto della povertà educativa e dell’abbandono scolastico.

Tra gli appuntamenti fissi previsti annualmente dal progetto:

un festival in cui le Officine mostrano gli esiti del percorso svolto con i ragazzi e le ragazze coinvolti, che quest’anno si terrà il 31 maggio a MO.CA – Centro per le Nuove Culture dove ha sede Residenza IDRA (di seguito il programma dettagliato).
il premio “Incanto della Terra”, che su indicazione degli studenti e delle scuole, viene attribuito ad una persona del territorio che può rappresentare un esempio per i giovani per ciò che ha realizzato in campo educativo, scolastico, sociale, culturale,   imprenditoriale o sportivo.

 

31 maggio 2019
MO.CA — Centro per le Nuove Culture

[Tutti gli eventi sono aperti al pubblico e sono ad ingresso libero e gratuito fino alla disponibilità dei posti in sala. Non è necessaria la prenotazione.]

Per info:
Residenza IDRA

030 291592 – 339 2968449

segreteria@residenzaidra.it

www.residenzaidra.it